Cultura e Amore per il vino

LA STORIA

Alabastra è il plurale di alabastron che è per eccellenza il contenitore che, nel Mediterraneo, sin dall’antichità, custodiva liquidi e profumi preziosi. L’alabastro è una pietra dura, raffinata, perennemente lucente che sa custodire nel tempo le essenze più raffinate. Come la pietra di cui richiama il nome, Alabastra è un’azienda solida, giovane che racchiude nei suoi prodotti, il frutto di anni di ricerca, studio, sperimentazione e passione quale è quella dei suoi proprietari. La loro impronta stilistica è data dalla sobrietà e dall’assenza d’improvvisazione con una attenzione costante nel cogliere i cambiamenti e le innovazioni, ispirate e spesso condivise, con coloro i quali hanno lasciato un profondo segno nell’enologia moderna e nel gusto mondiale.

I prodotti dell’azienda si presentano con una loro ben individuata caratterizzazione, data da colori, profumi e aromi, espressione di vitigni diversi, allevati nei siti migliori, curati da agricoltori rispettosi del frutto e della terra. La tecnica produttiva adottata è stata all’insegna di una pulizia enologica che li rendesse difendibili dall’omologazione e riconoscibili.

IMMAGINI

ALABASTRA

Angelo Antonio Valentino e Lucia Pintore coronano con Alabastra, un lungo percorso nel mondo del vino che li vede uniti nella vita e nelle reciproche professioni, diverse seppure strettamente congiunte.

Angelo, campano, avellinese, enotecnico dal 1989, consegue a Napoli nel 1995 la laurea in enologia all’università di Portici. Esercita la libera professione ed è consulente di molte aziende della sua regione.

Salva

Lucia, sarda, cagliaritana, sommelier professionista vincitrice, nel 1987 del il titolo di Miglior Sommelier d’Italia, esercita la libera professione in qualità di consulente enogastronomico per enti e aziende private dal 1985.

Per questo, come loro stessi amano ripetere, i loro vini non seguono le mode ma solo le annate e non sono mai conseguenza della casualità ma pensati per essere il risultato di una stabilità e di un’eventuale evoluzione. Alabastra è un’azienda del presente  proiettata nel futuro. Un futuro non troppo lontano in cui si spera che i due figli  Luigi ed Eleonora possano e vogliano continuare la strada intrapresa dai genitori con l’amore, la voglia di conoscenza, la passione e la dedizione che Angelo e Lucia  mettono oggi in questa impresa.

VITIGNI, VIGNETI, FORME DI ALLEVAMENTO E VINI

VINI BIANCHI

La pressatura soffice delle uve e la decantazione statica a freddo hanno preceduto l’inizio della fermentazione alcolica, che è stata condotta con lieviti varietali a temperatura controllata e si è conclusa nell’arco di 90 giorni. A fine fermentazione, il vino è stato travasato, refrigerato e filtrato, preservando oltre al colore naturale anche il profilo aromatico varietale. Proiezioni evolutive: vini già godibili ma con ampie potenzialità di evoluzione.

CAMPANIA FIANO I.G.P.

VITIGNO  
Fiano100%
ZONA DI PRODUZIONE
Lapio (AV)
ANNO DI IMPIANTO DEL VIGNETO
2002
ALTITUDINE DEL VIGNETO
550 m slm - esposizione Sud/Sud-Est

FORMA DI ALLEVAMENTO
a spalliera
SISTEMA DI POTATURA
a Guyot
NUMERO DI VITI PER HA
4.500
PRODUZIONE PER HA
30/35 hl

ASPETTO
giallo paglierino, molto luminoso.

OLFATTO
intenso in un contesto di buona complessità, spiccano fragranti sentori di frutta fresca, finocchietto selvatico, note floreali di tiglio e si distinguono nette espressioni minerali.

GUSTO
secco con garbata morbidezza, contrastata da ottima freschezza e accompagnata da imponente sapidità. Struttura corporea importante confortata da lunga Persistenza Aromatica Intensa.

CAMPANIA GRECO I.G.P.

VITIGNO  
Greco 100%
ZONA DI PRODUZIONE
San Paolo di Tufo (AV)
ANNO DI IMPIANTO DEL VIGNETO
2007
ALTITUDINE DEL VIGNETO
450 m slm - esposizione Ovest/Sud-Ovest

FORMA DI ALLEVAMENTO
a spalliera
SISTEMA DI POTATURA
a Guyot lungo
NUMERO DI VITI PER HA
3.300
PRODUZIONE PER HA
35/40 hl

ASPETTO
giallo paglierino con delicati riflessi dorati, molto luminoso.

OLFATTO
intenso in un contesto di discreta complessità, spiccano fragranti sentori di frutta fresca matura, pesca, albicocca e floreali sentori di acacia. Si distinguono nette espressioni minerali.

GUSTO
secco, con una importante morbidezza che spicca su una garbata acidità e notevole sapidità. Una struttura corporea decisa confortata da lunga Persistenza Aromatica Intensa.

CAMPANIA FALANGHINA I.G.P.

VITIGNO  
Falanghina 100%
ZONA DI PRODUZIONE
Torrecuso (BN)
ANNO DI IMPIANTO DEL VIGNETO
2009
ALTITUDINE DEL VIGNETO
500 m slm - esposizione Sud-ovest

FORMA DI ALLEVAMENTO
a spalliera
SISTEMA DI POTATURA
a Guyot, con portainnesto poco vigoroso
NUMERO DI VITI PER HA
4.000
PRODUZIONE PER HA
40/45 hl

ASPETTO
giallo oro, molto luminoso.

OLFATTO
intenso in un contesto di grande complessità, spiccano le note di frutta esotica matura e agrumi canditi; floreali richiami alla ginestra, l’acacia e la magnolia, unitamente a note di nocciole tostate, si distinguono marcate espressioni minerali.

GUSTO
secco, dalla morbidezza setosa che contrasta le espressioni fresche dell’acidità, rendendole garbate, sottolineato da imponente sapidità. Avvolgente la struttura corporea e lunga la Persistenza Aromatica Intensa.

VINI ROSSI

La diraspatura delle uve ha preceduto l’inizio della fermentazione alcolica con macerazione che è stata condotta con lieviti indigeni a temperatura controllata. Durante la fermentazione con macerazione sono stati fatti due rimontaggi al giorno per un periodo di circa 10/12 giorni, al termine dei quali si è provveduto alla svinatura. A fine fermentazione, il vino è stato travasato, lasciando in acciaio il Campania Aglianico e l’Isola dei nuraghi, mentre il Taurasi è stato messo in barrique.

CAMPANIA AGLIANICO I.G.P.

VITIGNO  
Aglianico 100%
ZONA DI PRODUZIONE
Taurasi (AV)
ANNO DI IMPIANTO DEL VIGNETO
2003
ALTITUDINE DEL VIGNETO
600 m slm - esposizione Sud

FORMA DI ALLEVAMENTO
a spalliera
SISTEMA DI POTATURA
a Guyot
NUMERO DI VITI PER HA
4.400
PRODUZIONE PER HA
40/45 hl

ASPETTO
rosso rubino carico particolarmente vivace.

OLFATTO
Intensamente fruttato; spiccano sentori  di ribes, mirtilli e marasche; floreale con netti  richiami alle viole; lievemente speziato di liquirizia.

GUSTO
secco, con piacevoli note calde e morbide , ben supportato dall’acidità, garbata la  tannicità e decisa la sapidità. Buona la struttura corporea e la persistenza aromatica che si inseriscono in un contesto armonioso.

Vino in elaborazione

TAURASI D.O.C.G.

VITIGNO  
Aglianico 100%
ZONA DI PRODUZIONE
Taurasi (AV)
ANNO DI IMPIANTO DEL VIGNETO
2003
ALTITUDINE DEL VIGNETO
600 m slm - esposizione Sud

FORMA DI ALLEVAMENTO
a spalliera
SISTEMA DI POTATURA
a Guyot
NUMERO DI VITI PER HA
4.000
PRODUZIONE PER HA
35/40 hl

Vino in elaborazione

ISOLA DEI NURAGHI “ACHIBERA” I.G.P.

VITIGNO  
100% del vitigno più caratteristico del Sud-Ovest Sardegna
ZONA DI PRODUZIONE
Isola Sant’Antioco - Sardegna (CI)
ANNO DI IMPIANTO DEL VIGNETO
1960
ALTITUDINE DEL VIGNETO
3/4 m slm - esposizione Est

FORMA DI ALLEVAMENTO
alberello a piede franco
SISTEMA DI POTATURA
alberello sardo
NUMERO DI VITI PER HA
6.000
PRODUZIONE PER HA
25/30 hl

ASPETTO
rosso rubino particolarmente vivace.

OLFATTO
Intensamente fruttato , spiccano sentori di more  di rovo e confettura di amarene, delicatamente floreale con netti richiami alle viole;  lievemente speziato con sentori di cannella , noce moscata e ginepro.

GUSTO
Secco, con importanti note calde e morbide,  stemperate da un’acidità evidente, discreta la tannicità e decisa la sapidità.  La buona struttura corporea e la persistenza aromatica si manifestano in un contesto armonioso.

VINI SPUMANTE

VINO SPUMANTE DI QUALITÀ BRUT

Ottenuto da assemblaggio di vini da più vitigni a bacca bianca.

ASPETTO
brillante,  giallo paglierino deciso, perlage fine e persistente.

OLFATTO
Intensamente  fruttato e floreale, di  frutta esotica, agrumi maturi,  ginestra e tiglio. Spicca buona fragranza unitamente a note di nocciole tostate e finocchietto selvatico.

GUSTO
Secco, imponente freschezza e sapidità. Struttura corporea discreta con carezzevole intervento del perlage al quale segue una buona Persistenza Aromatica Intensa.

Vino in elaborazione

Alabastra Cantine Pintore & Valentino S.R.L. // Via Monteuovolo 16/D - 83020 Cesinali (Av) // Tel. Fax +39 0825 666740
amministrazione@alabastra.it - commerciale@alabastra.it - info@alabastra.it // www.alabastra.it